Tiscali.it
SEGUICI

In Consiglio Liguria una sedia rossa in memoria di Giulia Cecchettin

di Italpress   
In Consiglio Liguria una sedia rossa in memoria di Giulia Cecchettin

GENOVA (ITALPRESS) - Per la prima volta in Italia una sedia rossa, simbolo della campagna contro la violenza sulle donne, è stata inaugurata nella sede di un consiglio regionale. La cerimonia è avvenuta questa mattina a Genova, nella sede dell'assemblea legislativa della Liguria. L'opera d'arte, realizzata dalla scultrice Patrizia Tummolo, verrà dedicata a Giulia Cecchettin, la studentessa di Vigonovo uccisa dal fidanzato Filippo Turetta. La sedia rossa è parte di un progetto dell'artista Deborah Riccelli - che ha letto un monologo dedicato a Jennifer Zacconi, uccisa dall'amante al nono mese di gravidanza - e dell'avvocata Gabriella De Filippis, in collaborazione con Socrem Genova. "Alla luce di quello che è appena caduto in un'Italia sconvolta dal femminicidio di Giulia questa iniziativa assume ancora un carattere ancora più pesante" ha commentato il presidente del Consiglio regionale della Liguria Gianmarco Medusei.

"Oggi deve essere un momento di riflessione per tutte le istituzioni, a cominciare dalla famiglia e dalle scuole. Bisogna fare più prevenzione culturale, soprattutto nei giovanissimi, perché non dobbiamo limitarci a un simbolo, ma la sensibilizzazione deve essere 365 giorni all'anno" conclude Medusei. "Il progetto sedia rossa è partito a Pieve Ligure nel giugno del 2022, questa è la diciassettesima che mettiamo in Liguria - spiega Deborah Riccelli -. L'abbiamo messa a Palazzo Tursi, Palazzo Ducale, in vari comuni e siamo molto felici oggi di essere qua perché è il primo Consiglio regionale in Italia ad aver preso una posizione ferma contro il femminicidio tenendo un presidio permanente. Io mi occupo in particolare delle famiglie, dei familiari, delle vittime di femminicidio e degli orfani. Oltre a chi sta provando ad uscire da una situazione di violenza dovremmo pensare anche a queste famiglie che si trovano a dover badare a questi nipotini senza poter neanche piangere le loro figlie. Non ultimo il caso di cui stiamo parlando in questi giorni, quello di Giulia Cecchettin. Ho chiesto una deroga per dedicare questa sedia proprio a lei, perché è successo pochi giorni fa". Le vittime di femminicidio in Liguria, negli ultimi 5 anni, sono state 29. L'ultima vittima solo pochi giorni fa, il 29 ottobre, a Savona: una donna, madre di 4 figli, è stata strangolata dal marito.foto: xa8/Italpress(ITALPRESS). xa8/tvi/red 21-Nov-23 11:53 .

di Italpress   

I più recenti

Liguria, sviluppo economico, Piana 52 milioni in arrivo
Liguria, sviluppo economico, Piana 52 milioni in arrivo
Liguria, via libera al Piano Sociale Integrato Regionale
Liguria, via libera al Piano Sociale Integrato Regionale
Fine vita, consigliere della Lega favorevole a pdl in Liguria
Fine vita, consigliere della Lega favorevole a pdl in Liguria
Regione Liguria e Rai firmano protocollo No Women No Panel
Regione Liguria e Rai firmano protocollo No Women No Panel

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...