'Stadio della Roma per il 2020'

Ansa

Se non ci saranno altri ostacoli amministrativi o burocratici, i proponenti dello stadio della Roma a Tor di Valle contano di posare la prima pietra entro il 2017 e di vedere il primo calcio di inizio tra il 2019 e il 2020. Ma, il giorno dopo l'annuncio dell'intesa, la Regione e' scettica e fa sapere che vigilera' soprattutto sulle opere pubbliche 'per garantire la mobilita', il miglioramento dell'ambiente e della qualita' urbana'.