Sisma 2016, Zingaretti "parole Draghi sprone a raddoppiare nostri forzi"

Sisma 2016, Zingaretti 'parole Draghi sprone a raddoppiare nostri forzi'
di Italpress

ROMA (ITALPRESS) - "Chi era ad Amatrice cinque anni fa ricorderà il silenzio doloroso della città distrutta. Tutti i giorni da allora in tutte le città colpite dal sisma un passo in avanti per ridare speranza a un'area devastata da diversi terremoti. Per ricostruire come e meglio di prima". Così su Facebook il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che aggiunge: "Le parole del presidente Draghi e l'immagine delle Istituzioni unite ad Amatrice rappresentano un segnale fortissimo di speranza e devono essere anche uno sprone a raddoppiare i nostri sforzi. Come ha detto il commissario alla ricostruzione Legnini, c'è ancora tanto da fare: la burocrazia non deve più ostacolare il futuro di queste comunità ma finalmente in questi mesi si è ripartiti con il piede giusto. Grazie a chi tutti i giorni ancora, dirigenti, impiegati, volontari, lavora per il riscatto di questa terra. La Regione Lazio continuerà a seguire tutti i cantieri". (ITALPRESS). vbo/r 24-Ago-21 15:02