Scuola: Costarelli (presidi Lazio), 'senza organico covid a gennaio non si riapre'

di Adnkronos

Roma, 1 dic. (Adnkronos) - "Se a gennaio non ci sarà l'organico covid, le scuole non apriranno. Gli istituti scolastici ormai si sono impostati con una certa organizzazione, andarla a togliere significa fare esplodere la situazione". Ne parla con l'Adnkronos Cristina Costarelli, presidente dell'Associazione nazionale presidi per il Lazio, che sull'ipotesi di una proroga dei contratti covid fino al 2022 a parte dei docenti e a parte del personale Ata attualmente in servizio, risponde all'Adnkronos: "Non è sufficiente. I numeri vanno mantenuti così come sono, con il contingente che abbiamo adesso. Per noi il personale scolastico va letto su linee parallele di diversi profili, tutti indispensabili al funzionamento della scuola. Siamo egualmente nella impossibilità di funzionare sia se ci viene tolto il collaboratore scolastico, che se ci viene tolto il professore".