Salute, Quintavalle: Regione Lazio pilota in Italia su fronte SMA

di Askanews

Roma, 24 nov. (askanews) - "La Regione Lazio" ha il ruolo di "pilota in tutta Italia", per quanto riguarda i risultati raggiunti sul fronte della Sma e delle malattie rare in generale, per i "test di prevenzione primaria su questa malattia, che rappresenta una delle risorse importanti e che nasce dalle sinergie tra il pubblico e il privato", rappresentate dall'azione di aziende e Aziende sanitarie e ospedaliere territoriali. Lo ha detto Giuseppe Quintavalle (Direttore Generale Policlinico Tor Vergata), a margine del convegno "Screening SMA: da Laboratorio regionale a realtà nazionale inserita nei LEA", organizzato presso la sede della Regione Lazio, nell'ambito del ciclo di incontri 'Sanità modello Lazio', "ottimo momento di incontro - ha aggiunto - per condividere i progetti che la Regione sta portando avanti".