Tiscali.it
SEGUICI

Roma, truffa nei buoni pasto. Sequestro preventivo di 20 mln a società

di Italpress   
Roma, truffa nei buoni pasto. Sequestro preventivo di 20 mln a società

ROMA (ITALPRESS) - E' stata data esecuzione a un decreto emesso dal G.I.P. del Tribunale di Roma di sequestro preventivo finalizzato alla confisca di beni fino alla concorrenza del profitto del reato o del valore corrispondente pari a oltre 20 milioni di euro nei confronti di una primaria società attiva nel settore dei servizi per le imprese, pubbliche e private (buoni pasto). Il provvedimento è adottato per illeciti amministrativi dipendenti dai reati di truffa ai danni dello Stato e turbata libertà degli incanti perpetrati, a beneficio dell'ente, da 4 legali rappresentanti succedutisi nel tempo.

Le indagini, coordinate da questo Ufficio di Procura e svolte dal Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Roma, hanno permesso di ricostruire condotte, in ipotesi d'accusa fraudolente, nella partecipazione a una gara per l'affidamento del servizio di buoni pasto per la Pubblica Amministrazione per un importo stimato a base di gara pari a 1.250.000.000, che avrebbero determinato a vantaggio della società l'illegittima aggiudicazione e la connessa esecuzione di 4 lotti per un valore complessivo di circa 580 milioni di euro. Nel dettaglio, secondo l'ipotesi di reato la società aggiudicataria ed emittente i buoni pasto, in fase di presentazione dell'offerta avrebbero falsamente dichiarato l'equivalenza tra il ribasso (o "sconto") praticato alla P.A. e la commissione (o "sconto incondizionato") applicata agli esercizi convenzionati, presupposto stabilito a pena di inammissibilità dalla legge di gara. Con la stipula di accordi paralleli, invece, la società aggiudicataria avrebbe di fatto retrocesso agli esercizi convenzionati parte della prevista commissione, applicando così uno sconto maggiore rispetto a quello praticato alla Pubblica Amministrazione e, in tal modo, violando le regole imposte dal bando.(ITALPRESS).Foto: Guardia di Finanza Roma trl/com 21-Feb-24 17:38 .

di Italpress   

I più recenti

Roma, presentato il masterplan di sviluppo del Campus Bio Medico
Roma, presentato il masterplan di sviluppo del Campus Bio Medico
Roma, regole certe al Circo Massimo per ospitare grandi eventi
Roma, regole certe al Circo Massimo per ospitare grandi eventi
Scoperti 288 lavoratori irregolari nella logistica
Scoperti 288 lavoratori irregolari nella logistica
Tudor “Servirà una Lazio perfetta, dobbiamo crederci”
Tudor “Servirà una Lazio perfetta, dobbiamo crederci”

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...