Tiscali.it
SEGUICI

Roma, regole certe al Circo Massimo per ospitare grandi eventi

di Italpress   
Roma, regole certe al Circo Massimo per ospitare grandi eventi

ROMA (ITALPRESS) - Roma Capitale, Ministero dell'Università e Ministero della Cultura hanno firmato un Protocollo d'Intesa triennale che punta a definire le linee guida a tutela dell'area del Circo Massimo quando ospita grandi eventi. Tra i firmatari anche Soprintendenza Speciale Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Roma, Parco Archeologico Colosseo, CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), Politecnico di Torino e INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia). L'obiettivo comune è quello di garantire la migliore tutela del patrimonio monumentale, architettonico e storico-artistico dell'Area archeologica centrale di Roma e consentire lo svolgimento di concerti e iniziative di grande richiamo. Viene quindi istituito un Comitato tecnico e di coordinamento che si riunirà periodicamente e che ospiterà un rappresentante per ogni firmatario del Protocollo.

Le parti condivideranno informazioni e agiranno in base alle rispettive competenze; entro un mese dalla firma dell'atto, il Comitato redigerà un Programma delle attività. Verrà quindi eseguito uno studio scientificocondiviso sugli effetti delle vibrazioni, acustiche e al suolo, che si producono al Circo Massimo e nelle aree circostanti durante i concerti e gli eventi, anche confrontandole con quelle ambientali e quelle indotte dal traffico. Sulla base di questo studio, verranno definite delle Linee Guida di carattere tecnico che individueranno valori limite in grado di ridurre i rischi per tutti gli spazi coinvolti. "Abbiamo la necessità di incrementare gli studi sugli effetti che le vibrazioni indotte da eventi come concerti o grandi manifestazioni, correlate anche alle sollecitazioni del pubblico, hanno su spazi di rilevanza storica come il Circo Massimo. Il nostro obiettivo è tenere insieme la sicurezza a tutela del patrimonio artistico e culturale del Paese e la necessità di svolgere eventi di respiro anche internazionale in luoghi simbolo dell'italianità" ha commentato il Ministro dell'Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini. "Il nostro obiettivo è sempre stato lo stesso" ha spiegato il Sindaco Roma Gualtieri: "Far tornare Roma la capitale dei grandi eventi, tutelando il patrimonio inestimabile di questa città. Ci stiamo riuscendo - ha proseguito - e con il supporto del Governo e di tanti altri enti ed istituti di ricerca potremo continuare a farlo ancora di più con regole certe, in piena sicurezza e condivisione. Roma non ha più paura di organizzare grandi appuntamenti culturali o sportivi, potendo con orgoglio mostrarsi al mondo e garantendo, al tempo stesso l'integrità delle sue ricchezze e del suo patrimonio, a partire dal Circo Massimo, che sarà anche tra i luoghi protagonisti in occasione del Giubileo".- Foto Agenzia Fotogramma -(ITALPRESS). pc/com 23-Apr-24 17:33 .

di Italpress   
I più recenti
Imprese, da Regione Lazio un bando energia da 40 milioni
Imprese, da Regione Lazio un bando energia da 40 milioni
Bando Energia Lazio, 40mln per efficientamento energetico delle imprese
Bando Energia Lazio, 40mln per efficientamento energetico delle imprese
Regione Lazio, al via il Bando Energia per le Pmi
Regione Lazio, al via il Bando Energia per le Pmi
Gualtieri La Lupa Capitolina ad Antonello Venditti
Gualtieri La Lupa Capitolina ad Antonello Venditti
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...