Tiscali.it
SEGUICI

Roma, incendio Colli Aniene: tre feriti ancora in prognosi riservata

di Adnkronos   
Roma, incendio Colli Aniene: tre feriti ancora in prognosi riservata

Roma, 3 giu. (Adnkronos) - Restano intubati e in prognosi riservata i tre pazienti ricoverati all'ospedale Sant'Eugenio perché coinvolti nell'incendio divampato ieri in un palazzo a Colli Aniene a Roma. Secondo l'ultimo bollettino, le condizioni dei tre pazienti ricoverati presso l’ospedale Sant’Eugenio sono stazionarie: una paziente si trova ancora ricoverata presso il reparto di rianimazione, altre due persone, con ustioni rispettivamente sul 30% e sul 12% del corpo, sono ricoverate nel Centro grandi ustionati. Tutti e tre i pazienti restano intubati e in prognosi riservata. Le loro condizioni sono costantemente monitorate e verranno valutate nelle prossime ore. Il bambino ricoverato nel reparto di pediatria dell’Ospedale Sant’Eugenio è stato dimesso.

Due dei tre feriti arrivati ieri all’ospedale San Giovanni sono stati dimessi oggi: si tratta di un codice rosso e di un codice arancione. Resta invece tuttora in osservazione al pronto soccorso il terzo paziente in codice arancione. Uno dei nove feriti portati al Policlinico Umberto I è stato dimesso. Gli altri otto restano ricoverati per ulteriori accertamenti: tre sono privi di sintomatologia e prossimi alla dimissione, per tre è necessaria una nuova Tac toracica e due necessitano di ulteriori cicli in camera iperbarica.

"I dati odierni parlano di 78 sfollati circa suddivisi così: civico 73 nominativi 23; civico 79 nominativi 28; civico 81 nominativi 25". Lo scrive su Facebook il presidente del IV Municipio Massimiliano Umberti che, in un post precedente aveva informato che "i cittadini stanno iniziando a entrare nei loro appartamenti accompagnati dai vigili del fuoco per riprendere gli effetti personali".

Un valore con trend in aumento rispetto a ieri del Pm10, passato da 19 a 23 ug/m3, è stato evidenziato da Arpa Lazio nella zona interessata dall'incendio: un valore più alto rispetto a quello delle altre centraline ma comunque al di sotto del valore massimo previsto dalla normativa. Per quanto riguarda la qualità dell’aria nella zona interessata dall’incendio, dall’analisi dei dati in possesso di Arpa Lazio per la stazione fissa di Tiburtina "non si evidenzia un aumento sostanziale dei valori di NO2 tra la giornata di ieri, data dell’incendio, e il giorno precedente, giovedì 1 giugno".

di Adnkronos   
I più recenti
Bando Energia Lazio, 40mln per efficientamento energetico delle imprese
Bando Energia Lazio, 40mln per efficientamento energetico delle imprese
Gualtieri La Lupa Capitolina ad Antonello Venditti
Gualtieri La Lupa Capitolina ad Antonello Venditti
Teatro dell'Opera Roma, Giambrone Nuova stagione riparte col segno più
Teatro dell'Opera Roma, Giambrone Nuova stagione riparte col segno più
Rigenerazione urbana e supporto abitativo, accordo Mit-Regione Lazio
Rigenerazione urbana e supporto abitativo, accordo Mit-Regione Lazio
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...