Raggi: Piano rifiuti Lazio è follia, insieme vincoli e discariche

Raggi: Piano rifiuti Lazio è follia, insieme vincoli e discariche
di Askanews

Roma, 6 ago. (askanews) - "Stante il principio generale stabilito in Italia di realizzare Ato a livello provinciale, è una follia immaginare che Roma possa ospitare da sola al suo interno tante discariche e tanti siti per smaltire e trattare rifiuti per cinque milioni di persone, quando a Roma ne sono residenti tre che pagano la Tari anche per tutti gli altri. Un'area circoscritta come quella di Roma, piena di vincoli urbanistici, archeologici, paesaggistici, pensare che si possano ospitare tutti questi siti all'interno del territorio è veramente folle". Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi commentando, a margine della presentazione del progetto "Stabilimenti urbani", il Piano regionale rifiuti approvato ieri sera.