Tiscali.it
SEGUICI

Pannelli fotovoltaici a casa: le indicazioni degli esperti di Matyco prima dell’installazione

di Adnkronos   

(Adnkronos) - Roma, 26/05/2023 - L’installazione di un impianto fotovoltaico nella propria abitazione non è una procedura da prendere sottogamba. Ci sono dei precisi accorgimenti da seguire, così come delle componenti di cui conoscere il funzionamento. Gli esperti di www.matyco.com hanno messo a punto delle indicazioni proprio per chi, consapevole della convenienza e degli effetti positivi del fotovoltaico, sta muovendosi verso l’installazione di un impianto.Installare un impianto a celle fotovoltaiche richiede una forte consapevolezza delle proprie abitudini e dei propri consumi. Per questa ragione, ci sono delle domande che il consumatore deve porsi al momento dell’acquisto, così da capire se è necessario investire anche in eventuali optional.La prima domanda si lega direttamente alle proprie abitudini di consumo. Se il consumatore impiega gran parte dell’energia elettrica nelle ore diurne, quando cioè i pannelli ricevono la luce solare e sono in piena carica, si può procedere all’acquisto di un impianto standard. Al contrario, se si sta molto tempo fuori casa e si ritorna soltanto la sera, quando la luce viene meno, si può pensare a un sistema di accumulo con batterie: è l’ideale per immagazzinare energia da usare nelle ore serali o notturne, o nei giorni meno luminosi per via del maltempo.

Esistono almeno tre tipi di pannelli fotovoltaici tra cui scegliere. Nel primo caso, i pannelli fotovoltaici in silicio amorfo si distinguono per la loro flessibilità, capace di garantire risultati anche in caso di esposizione non ottimale, ma con una resa inferiore. Proseguendo, i pannelli fotovoltaici policristallini sono un valido compromesso tra la prima soluzione e i pannelli monocristallini, che rappresentano la scelta migliore in assoluto, al momento attuale. La differenza sta tutta nel numero di cristalli di silicio impiegati: numerosi nei pannelli policristallini, e uno solo in quelli monocristallini.L’applicazione dei pannelli su superfici inclinate o su un tetto piano deve tenere sempre conto della presenza di eventuali ombreggiamenti fissi. Questi possono essere causati da antenne, alberi o altri edifici più alti presenti nelle vicinanze. Nel caso di ombreggiamenti, è possibile puntare su pannelli dotati di sistemi di ottimizzazione: lo scopo di questi sistemi è di disattivare automaticamente i moduli in ombra, così da mantenere operativi e in piena efficienza solo quelli concretamente illuminati dal sole.Un impianto fotovoltaico non è composto dalle sole celle di silicio impiantate sul tetto, a terra o sulla facciata di un edificio. Di certo, i pannelli sono l’elemento più visibile, ma questo può essere integrato dagli ottimizzatori in caso di presenza di ombre e dalle batterie per accumulare energia, per le ore notturne o di maltempo. Oltre a questi elementi, già segnalati, un impianto fotovoltaico è dotato anche di una struttura capace di reggere i pannelli e mantenerli in posizione inclinata, così che possano essere meglio esposti ai raggi solari e migliorare dunque la propria efficienza. Proseguendo, parte integrante dell’impianto è un sezionatore fotovoltaico capace di mettere il campo in stand-by in casi specifici, come interventi di rete o picchi di tensione. Non da meno, l’inverter è centrale per la conversione della corrente continua in corrente alternata, utilizzabile in ambito domestico per il funzionamento delle apparecchiature elettriche. Infine, si segnala la presenza necessaria di 2 contatori: il primo segnala tutta l’energia prodotta dall’impianto, mentre il contatore bidirezionale distingue l’energia immessa e quella prelevata. Questi due contatori devono essere facilmente accessibili e monitorabili tramite WiFi. Per altre informazioni: tel: +39 06 3397 6531 e-mail:info@matyco.com.

di Adnkronos   
I più recenti
A Tor Vergata nuovo corso Medicina Veterninaria, primo nel Lazio
A Tor Vergata nuovo corso Medicina Veterninaria, primo nel Lazio
Trump si proclama salvato da Dio per fare di nuovo grande l'America
Trump si proclama salvato da Dio per fare di nuovo grande l'America
Roma, misure cautelari nei confronti di 9 persone per spaccio di droga
Roma, misure cautelari nei confronti di 9 persone per spaccio di droga
Pedopornografia, due arresti e otto indagati tra la Campania e Roma
Pedopornografia, due arresti e otto indagati tra la Campania e Roma
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...