Musica: da Adamo a Jovanotti i preferiti dei Big, spopola su Twitter il contest di Sensi (2)

di Adnkronos

(Adnkronos) - Lorenzo Guerini, titolare della Difesa, conferma invece i suoi gusti sofisticati in fatto di musica e confessa lapidario: "Harvest di Neil Young su cassetta". Ma il 'contest' lanciato da Sensi supera i confini nazionali quando risponde l'ex premier e commissario Ue Paolo Gentiloni: "Direi L’isola di Wight, versione Dik Dik. O Affida una lacrima al vento, Adamo". A Gentiloni replica Carlo Calenda, che allunga la lista dei Big musicofili: "E niente eri così già allora Paolo! Musically correct. Buono, quasi dolce. Io Born in the USA o Cindy Lauper She’s so unusual, mi pare". E intanto la platea di #primodisco si allarga, fino a Roberto Burioni: "Bach, concerti Brandeburghesi diretti da Neville Mariner, alla Dimar di Rimini circa 1974. Avevo gusti strani e poi la passione mi ha preso la mano :)", ammette.