Tiscali.it
SEGUICI

Lombardia, nel corso del 2023 giunti in Regione 931 nuovi Carabinieri

di Italpress   
Lombardia, nel corso del 2023 giunti in Regione 931 nuovi Carabinieri

MILANO (ITALPRESS) - Completate le immissioni di nuovi Carabinieri per il 2023. Complessivamente sono giunti in Lombardia 931 Carabinieri, assegnati alle 460 Tenenze e Stazioni Carabinieri nelle 12 province. Si tratta di giovani militari, appartenenti al 141° e al 142° corso formativo, che hanno terminato un intenso percorso formativo presso le Scuole Allievi Carabinieri di Campobasso, Iglesias, Taranto, Torino, Reggio Calabria, Roma e Velletri e, sono pronti a intraprendere il loro servizio attivo, contribuendo ad accrescere i livelli di sicurezza e ad alimentare la rassicurazione sociale delle comunità dove opereranno, sotto la guida dei loro Comandanti.

Alla provincia di Milano sono stati assegnati 274 Carabinieri di cui 96 ai reparti della città di Milano, 95 per i reparti della provincia di Bergamo, 120 per Brescia, 48 per Como, 40 per Cremona, 31 per Lecco, 26 per Lodi, 46 per Mantova, 81 per Monza-Brianza, 60 per Pavia, 30 per Sondrio e 80 per Varese. La loro provenienza è per il 34% dalla Campania, quindi Puglia, Sicilia e Lazio, e il 9% circa proviene da regioni del nord Italia. Un quarto è personale femminile, per complessive 233 unità. Durante i 6 mesi di formazione i Carabinieri sono stati sottoposti ad un intenso ciclo di formazione in una combinazione di competenza e di affidabilità. Le materie di studio sono estese alle modalità di primo intervento per i reati informatici e per i reati ambientali. Inoltre, tutti hanno acquisito l'abilitazione a prestare soccorso attraverso manovre salva vita. Nei prossimi giorni i giovani Carabinieri saranno presentati ai Prefetti delle rispettive provincie, in ragione delle funzioni di pubblica sicurezza che andranno ad esercitare, e ai Sindaci delle comunità in cui opereranno e vivranno.(ITALPRESS).Foto: Ufficio Stampa Carabinieri trl/com 04-Dic-23 15:46 .

di Italpress   

I più recenti

Dal Dna delle minoranze spinta per diagnosi piu' precise
Dal Dna delle minoranze spinta per diagnosi piu' precise
Veloccia Roma sta vivendo straordinaria stagione di investimenti e cambiamenti
Veloccia Roma sta vivendo straordinaria stagione di investimenti e cambiamenti
Roma, Il mondo fluttuante Ukiyoe visioni dal Giappone a Palazzo Braschi
Roma, Il mondo fluttuante Ukiyoe visioni dal Giappone a Palazzo Braschi
Midiri L'Università di Palermo offre un futuro ai giovani
Midiri L'Università di Palermo offre un futuro ai giovani

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...