Tiscali.it
SEGUICI

Lazio golf district al consolato generale di Miami con la maglia della Ryder Cup

di Adnkronos   
Lazio golf district al consolato generale di Miami con la maglia della Ryder Cup

Orlando, 28 gen. - (Adnkronos) - Si è conclusa con il saluto ufficiale del console generale (FL), Cristiano Musillo l’esperienza a stelle e strisce del Lazio Golf District in vista della Ryder Cup 2023. Sono stati tre giorni intensi alla prestigiosa PGA Show, fiera tematica sul mondo del golf in programma dal 24 al 27 gennaio all’Orange County Convention Center di Orlando. Il presidente del distretto Antonio Stocchi ha avuto modo di presentare a giornalisti e stakeholder quel che il Lazio è pronto a mettere in campo per la prossima Ryder Cup, in programma dal 29 settembre al 1° ottobre al Marco Simone Golf & Country Club di Roma.

La DMO, assieme alla regione, ha lavorato mesi per offrire, attraverso pacchetti strutturati e di diverse tipologie, un’esperienza unica e immersiva, che si affianchi al lato prettamente sportivo e intercetti al meglio i bisogni di quella fascia qualificata di turisti, che non solo vuole vivere l’esperienza della Ryder Cup in maniera totale ma anche ammirare le bellezze che Roma e l’intera regione Lazio offrono.

Ieri pomeriggio una delegazione della DMO con a capo il presidente Antonio Stocchi è stata ricevuta nella sede della rappresentanza diplomatica italiana a Miami. La competenza territoriale del console Musillo è grandissima, copre almeno cinque stati del sud est americano, compresa l’area caraibica. Inoltre, proprio questo territorio è il più attivo per i flussi di turismo golfistico d’America. Il presidente Stocchi ha presentato al console la manifestazione e tutto il lavoro che è stato fatto per valorizzare l’ingente offerta turistica della regione Lazio, omaggiando Musillo della maglia ufficiale della Ryder Cup 2023.

“Ringrazio il Lazio Golf District per il regalo, per me particolarmente importante - ha commentato il console Cristiano Musillo –. Stiamo lavorando e continueremo a farlo per promuovere la Ryder Cup ma soprattutto l’Italia e le bellezze italiane. In questo senso la regione Lazio sta facendo sforzi importanti per far conoscere a tutti i suoi splendidi territori, anche quelli meno conosciuti che sono autentiche perle nascoste. Mi riferisco a luoghi magici come Viterbo, la Ciociaria e tutte quelle zone che cercheremo di pubblicizzare al meglio qui in Florida. Sono convinto che anche i turisti americani, che amano il golf e le bellezze italiane, risponderanno presenti a questo imperdibile appuntamento”.

“Il Lazio Golf District è una combinazione fra settore pubblico e privato e vuole far conoscere nel mondo la regione Lazio e tutto ciò che essa offre. Per questo abbiamo messo assieme enti locali che rappresentano al meglio il nostro territorio dal punto di vista enogastronomico, storico e culturale – ha spiegato il presidente della DMO, Antonio Stocchi -. L’occasione della Ryder Cup è senza dubbio importante, rappresenta l’evento di golf più prestigioso al mondo e Roma vuole essere all’altezza di questo grande appuntamento. Tutti i golf club sono in fermento, così come tutto il settore turistico della regione. Le strutture ricettive sono già sold out, si prevedono oltre 300.000 persone che arriveranno nella Capitale per la manifestazione, ma non solo, anche prima e dopo alberghi e campi da golf sono praticamente esauriti”.

di Adnkronos   

I più recenti

La Lazio torna a vincere, 4-1 contro la Salernitana
La Lazio torna a vincere, 4-1 contro la Salernitana
Il Capo della Polizia al Villaggio della legalità a Roma
Il Capo della Polizia al Villaggio della legalità a Roma
Al via nel Lazio il nuovo bando Donne, innovazione e impresa
Al via nel Lazio il nuovo bando Donne, innovazione e impresa
Regione Lazio, al via il nuovo bando “Donne, Innovazione e Impresa”
Regione Lazio, al via il nuovo bando “Donne, Innovazione e Impresa”

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...