In Lazio la Nuvola di Fuksas nuovo centro vaccinale anti Covid

di Askanews

Roma, 24 feb. (askanews) - La Nuvola di Fuksas diventa un centro vaccinale. Gli oltre 3.700 metri quadrati dedicati alla cultura all'Eur sono ora il nuovo, enorme, centro di vaccinazione anti covid della regione Lazio a disposizione della Asl Roma 2.Ad inaugurarlo il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti (insieme con l'assessore alla Sanità, Alessio D'Amato, il direttore della asl Roma 2, Flori Degrassi e l'amministratore delegato di Eur Spa, Antonio Rosati).Impegnati più di 140 operatori sanitari tra medici, infermieri, assistenti sanitari e personale amministrativo, in 50 linee vaccinali che opereranno dalle ore 8 alle ore 20, tutti i giorni, con una frequenza di circa 300 accessi ogni ora. Il centro vaccinale sarà in grado di somministrare a regime fino a 3.500 dosi di vaccino giornaliere e funzionerà esclusivamente in base alle prenotazioni effettuate sul portale della Regione Lazio.I primi ad essere vaccinati qui saranno il personale scolastico e universitario, docente e non del Lazio, under 55.