Governo: Romeo, 'ma Conte dove vive? Si dimetta, grave se non arriva a 161'

di Adnkronos

Roma, 19 gen (Adnkronos) - "Presidente, ma dove vive? Il suo è il governo del salvo intese, dell'incapacità di agire, come fa con un manipolo di responsabili a fare quelle riforme che in un anno e mezzo di tempo non è riuscito a fare? Impossibile". Lo ha detto Massimiliano Romeo nel suo intervento in aula al Senato. "Non si può dire prendiamo un voto in più e poi vediamo quello che succede, il Paese ha bisogno di una guida forte, decisa, siamo in pandemia", ha aggiunto il presidente dei senatori della Lega sottolineando: "Questa maggioranza di governo non c'è più, ne prenda atto e rassegni le dimissioni, a maggior ragione se non arriva a 161 voti, sarebbe un atto politico grave".