Governo: Maraio-Nencini, 'dal Psi 4 punti a Fico per programma di legislatura'

di Adnkronos

Roma, 31 gen (Adnkronos) - “La delegazione socialista ha consegnato al Presidente Roberto Fico quattro punti programmatici di notevole importanza per l’agenda di Governo. È indispensabile, data l’emergenza sanitaria, economica e sociale che stiamo attraversando, dare all’Italia quanto prima un Governo forte e coeso che dia risposte immediate ai cittadini. È necessario trovare la giusta sintesi fra tutte le forze politiche che sostenevano il precedente Governo guidato da Giuseppe Conte”. È quanto ha affermato Enzo Maraio, segretario del Psi. Riccardo Nencini, che ha rappresentato il Psi alle consultazioni con il presidente della Camera, Roberto Fico a Montecitorio, ha dichiarato: “Che sia un governo di natura politica, formato sulla maggioranza preesistente e allargata a chi vorrà condividere il programma che verrà steso. È necessario un cronoprogramma puntuale, un patto di fine legislatura e nulla vieta che quel patto possa essere scritto. A differenza di molti governi della cosiddetta seconda Repubblica che ci conducevano alle elezioni (Dini-Amato-Gentiloni), questo non è un governo balneare: stiamo invece ragionando di un governo da oggi fino a fine legislatura”. Il Psi ha consegnato al presidente Roberto Fico le “proposte per un nuovo programma di fine legislatura” in quattro punti. 1. RECOVERY PLAN: • Inserire nei progetti operativi l’assunzione di 500.000 diplomati e laureati da destinare alla valorizzazione dei beni culturali e alla protezione dell’ambiente nel contesto della tutela del territorio e in particolare, come già previsto, per il recupero dei borghi storici, per lo sviluppo dei ‘cammini’ storico-religiosi, a servizio di un turismo sostenibile. • Eliminare dal comparto ‘Giustizia’ la previsione del giudice unico nell’appello e potenziare le garanzie per la difesa.