Governo: Boccia, 'no accanimento terapeutico'

di Adnkronos

Roma, 22 gen (Adnkronos) - "Il Parlamento è chiamato ad assumersi le proprie responsabilità, se ci sono i numeri c'è una maggioranza. Se no, non si può fare accanimento terapeutico. E' evidente che se non c'è una maggioranza c'è il voto". Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia a Titolo V.