Tiscali.it
SEGUICI

Banca del Fucino sostiene giovani artisti con progetto "Fabbrica"

di Italpress   
Banca del Fucino sostiene giovani artisti con progetto 'Fabbrica'

ROMA (ITALPRESS) - Banca del Fucino, già mecenate dal 2020 della Fondazione Teatro dell'Opera di Roma, rinnova anche per l'edizione 2025/2026 il proprio sostegno al Progetto "Fabbrica", lo Young Artist Program del Teatro dell'Opera. Il programma offre l'opportunità ad artisti emergenti, già formati presso conservatori e accademie, d'inserirsi nel mondo dello spettacolo. La Banca del Fucino da sempre ha riconosciuto alla cultura un ruolo strategico per il progresso sociale e il benessere della comunità, considerando il sostegno a queste attività parte integrante della sua responsabilità sociale e del suo radicamento nel territorio. Il Progetto Fabbrica, nato nel 2016, ha l'obiettivo di valorizzare e formare nuove generazioni di artisti tramandando e promuovendo la specificità della tradizione operistica italiana. Al progetto partecipano artisti italiani e stranieri agli esordi della loro carriera.

Ogni artista selezionato riceve una borsa di studio complessiva di 20.900 euro erogata con cadenza mensile e segue un percorso personalizzato misto di studio e lavoro presso il Teatro dell'Opera di Roma. Per la quinta edizione (2025/2026) Banca del Fucino seguirà da vicino anche il processo di selezione e le audizioni con l'obiettivo di raccontare anche il "dietro le quinte" di questa fase così delicata ed emozionante per chi vi prenderà parte. Già ad ottobre si inizieranno ad esaminare le oltre 330 candidature ricevute partendo con le audizioni per la figura dei Maestri Collaboratori per poi passare a novembre ai cantanti (che rappresentano oltre il 74% delle candidature). In parallelo il materiale ricevuto dai candidati per il team creativo (registi, costumisti, scenografi e lighting designer) verrà esaminato dai responsabili dei settori di riferimento. Al pari delle precedenti 4 edizioni, anche per l'anno prossimo, saranno quindi selezionati dalla Commissione Esaminatrice - che sarà formata dal Maestro Arcà - al massimo 14 partecipanti che inizieranno il percorso formativo a gennaio 2025. In particolare, 8 Cantanti, 2 Maestri Collaboratori, 1 Regista, 1 Scenografo, 1 Costumista e 1 Lighting Designer, tutti di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Solo per i Bassi, Baritoni e Basso-Baritoni il limite di età è esteso ai 33 anni. Questo percorso formativo, basato sulla pratica quotidiana, porterà alla creazione di nuove opere liriche. Quest'iniziativa si aggiunge alle altre in ambito artistico culturale che in questi anni hanno visto il contributo di Banca del Fucino tra le quali si ricordano il ritorno di Muti al Teatro dell'Opera di 2 Roma con la Chicago Symphony, il contributo al rilancio dello storico Teatro Parioli di Roma e il sostegno alle recenti mostre "Manuel Felisi 1:1" al Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese e "Carlo Fontana - fra la terra e il cielo" in corso a Montefiascone. -foto ufficio stampa Banca del Fucino - (ITALPRESS). mgg/com 10-Lug-24 12:35 .

di Italpress   
I più recenti
La fotostimolazione per le cellule muscolo-scheletriche
La fotostimolazione per le cellule muscolo-scheletriche
Salute Magazine - 12/7/2024
Salute Magazine - 12/7/2024
Iren e European Energy inaugurano un nuovo parco fotovoltaico a Tuscania
Iren e European Energy inaugurano un nuovo parco fotovoltaico a Tuscania
Lazio autorizza agricoltori ad abbattere cinghiali
Lazio autorizza agricoltori ad abbattere cinghiali
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...