Agricoltura, intesa tra Lazio e Campania su Consorzio Aurunco

Agricoltura, intesa tra Lazio e Campania su Consorzio Aurunco
di Italpress

ROMA (ITALPRESS) - La Giunta della Regione Lazio ha approvato lo schema di protocollo di intesa con la Regione Campania per la delimitazione del comprensorio interregionale di bonifica e del territorio di operatività del Consorzio di Bonifica Aurunco. "Le due amministrazione regionali - afferma l'Assessore all'Agricoltura, Promozione della filiera e della cultura del cibo, Ambiente e risorse naturali della regione Lazio, Enrica Onorati - hanno condiviso la necessità di affrontare le problematiche derivanti dalla crisi del Consorzio Aurunco, attribuendo il territorio dei comuni laziali, sinora ricadente nell'area di competenza del consorzio in provincia di Caserta, al sistema consortile della Regione Lazio. Pertanto i comuni in provincia di Latina, Castelforte, Minturno e Santi Cosma e Damiano, passeranno alle competenze del Consorzio di bonifica laziale Sud Pontino. La delibera che approva lo schema di intesa, prevede inoltre, lo stanziamento di: 896.480 mila euro per le attività di pulizia (596.480 euro che saranno consegnati dal Consorzio Generale di bonifica del Bacino inferiore del Volturno - a cui sono state affidate dalla Regione Campania le funzioni del sopprimendo Consorzio interregionale Aurunco - al Consorzio di bonifica Sud Pontino e ulteriori 300.000 euro del bilancio regionale 2020-2022)". (ITALPRESS). pc/com 06-Ago-20 11:57