Acea, progetto "Smart Grid" a servizio della rete elettrica di Roma

Acea, progetto 'Smart Grid' a servizio della rete elettrica di Roma
di Italpress

ROMA (ITALPRESS) - ACEA, tramite Areti, società del Gruppo che si occupa della distribuzione dell'energia elettrica a Roma, ha dato il via ad un progetto "Smart Grid", che, nell'ambito del più ampio piano di sviluppo della rete elettrica della Capitale, consentirà di avere un'infrastruttura più innovativa ed efficiente. La fase attuativa del progetto è stata affidata, tramite gara, a due importanti partner tecnologici, Sirti, hub di innovazione nel campo dello sviluppo delle infrastrutture di rete e dello sviluppo e integrazione di sistemi, e Nokia, leader globale per le soluzioni e tecnologie di comunicazione. Grazie a questo progetto sarà fortemente potenziato il telecontrollo delle cabine primarie e secondarie, ottenendo una maggiore automazione delle stesse, con un conseguente miglioramento dei livelli di servizio. La nuova rete - di tipo "carrier grade" con tre livelli gerarchici - garantirà inoltre elevati standard di sicurezza, permettendo le future evoluzioni del 5G. Una maggiore velocità di comunicazione tra sala controllo e rete elettrica consentirà anche un miglior flusso delle informazioni, come le telemetrie degli apparati di cabina primaria e secondaria, i dati di misura dei contatori o le immagini delle videocamere di sorveglianza. Future implementazioni, in ottica smart city, daranno inoltre la possibilità di installare dei sensori, distribuiti in maniera capillare sul territorio, attraverso i quali potranno essere raccolte importanti informazioni sul traffico o sull'inquinamento. (ITALPRESS). fsc/com 01-Dic-21 12:40