Trasporto aereo: 2i Aeroporti acquisisce quota maggioranza di Trieste Airport (2)

di Adnkronos

(AdnKronos) - “L’operazione - ha sottolineato il governatore Massimiliano Fedriga – è funzionale all’inserimento dello scalo regionale in quelle dinamiche complesse che, grazie al coinvolgimento di partner privati di comprovata competenza e affidabilità, si pongono l’obiettivo di sviluppare il traffico aereo sui cieli del Friuli Venezia Giulia.” “L’aeroporto di Trieste è un tassello molto importante nella nostra strategia di sviluppo di un network indipendente di aeroporti in Italia. Con questa acquisizione si amplia la rete di 2i Aeroporti grazie a cui le realtà locali aeroportuali possono godere di efficienze ed economie di scala rese possibili dalla presenza di investitori robusti, di lungo termine e con una chiara visione infrastrutturale. Penso che grazie alla collaborazione tra pubblico e privato il nostro aeroporto potrà svolgere un ruolo molto importante a favore dello sviluppo economico del territorio, divenendo uno snodo strategico del disegno di sviluppo dell’intermodalità regionale”, ha dichiarato Renato Ravanelli, Amministratore Delegato di F2i. “Condividiamo con F2i e la Regione Friuli Venezia Giulia il progetto di crescita dell’aeroporto di Trieste che sarà sempre più al servizio dei passeggeri e del territorio (aziende, enti locali, comunità limitrofe). Lavoreremo in stretta sinergia con il management team per aumentare le destinazioni internazionali, attingendo alle nostre competenze e alle consolidate relazioni con le compagnie aeree che abbiamo sviluppato negli anni, grazie agli investimenti di Ardian nel settore aeroportuale e in quello infrastrutturale a livello mondiale”, ha aggiunto Mathias Burghardt, membro del Comitato Esecutivo e a capo di Ardian Infrastructure.