Tiscali.it
SEGUICI

Selecting Italy, Fedriga "Sistema regioni è proficua opportunità"

di Italpress   
Selecting Italy, Fedriga 'Sistema regioni è proficua opportunità'

TRIESTE (ITALPRESS) - "Oggi investire in Italia conviene perché possiamo vantare un alto sistema formativo e perché i prezzi di mercato, rispetto ad altri partner occidentali ed europei, sono estremamente competitivi. Inoltre qui gli investimenti costano meno e possono garantire maggiore qualità. Dobbiamo presentare il sistema Paese e imparare a raccontare lo stato reale delle cose, senza insistere su una narrazione - sbagliata e fuorviante - di un Paese sul quale non si può puntare". Lo ha affermato il governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga in apertura della seconda edizione di "Selecting Italy", l'evento che promuove il confronto tra istituzioni, imprese e stakeholder al fine di elaborare proposte concrete per potenziare l'attrattività sui mercati esteri. La manifestazione - in programma oggi e domani al Generali Convention Center di Trieste - è organizzata dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e beneficia del patrocinio del Ministero degli Esteri e della Cooperazione Internazionale e del Ministero delle Imprese e del Made in Italy.

"In Italia - ha aggiunto Fedriga - abbiamo distretti industriali e una formazione di eccellenza, oltre a un mercato immobiliare più vantaggioso se confrontato con altre realtà internazionali. Anche i tempi medi di investimento in Italia spesso risultano essere più bassi rispetto ad alcuni partner europei". "Con Selecting Italy - ha rimarcato il governatore - le Regioni italiane vogliono presentare, insieme al Governo, un sistema che funziona bene e che rappresenta una grossa e proficua opportunità per gli investitori stranieri". Nel corso del suo intervento il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome ha richiamato la perfetta comunità d'intenti fra il Governo nazionale e le Regioni italiane nell'attrazione di investimenti esteri, valorizzando le catene del valore presenti nei diversi territori. "Al tempo stesso - ha spiegato Fedriga - ragioneremo insieme sugli aspetti da migliorare, a partire dal quadro normativo che deve risultare più chiaro, garantendo maggiori certezze a chi è interessato a fare investimenti nel nostro Paese". "Per incrementare la nostra competitività, in alcuni casi sarebbe sufficiente migliorare - a costo zero - alcuni provvedimenti legislativi, superando di fatto quella stratificazione normativa che continua ancora oggi a generare incertezza per le imprese. Un quadro - ha detto il governatore - che deve essere stabile per mettere le aziende nelle condizioni di fare un programma pluriennale di investimenti". "Attraverso incentivi e politiche adeguate dobbiamo inoltre operare per trattenere e attrarre tutte quelle professionalità utili al nostro sviluppo. Tra gli obiettivi - ha specificato il governatore - anche la necessità di dare ai giovani, a studi terminati, l'opportunità di rimanere nel nostro Paese per evitare che si trasferiscano stabilmente all'estero".foto: ufficio stampa regione Friuli Venezia Giulia (ITALPRESS). tvi/com 08-Apr-24 12:32 .

di Italpress   
I più recenti
Friuli, avviare screening per investimenti in Albania
Friuli, avviare screening per investimenti in Albania
In Friuli Scuola che vorrei promuove percorsi studio internazionali
In Friuli Scuola che vorrei promuove percorsi studio internazionali
Il Friuli sostiene percorsi per la formazione professionale
Il Friuli sostiene percorsi per la formazione professionale
Friuli, da autonomia più attrattività lavoro in pubblica amministrazione
Friuli, da autonomia più attrattività lavoro in pubblica amministrazione
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...