Ricerca: Cattaneo, cittadini vanno coinvolti nelle scoperte

Ricerca: Cattaneo, cittadini vanno coinvolti nelle scoperte
di ANSA

(ANSA) - TRIESTE, 29 SET - "Bisogna alimentare la fiducia e includere il cittadino nelle scoperte che vengono fatte dagli scienziati per loro conto. Bisogna costruire un collante sociale". Così Elena Cattaneo, ricercatrice e senatrice a vita nota in tutto il mondo per i suoi studi sulle cellule staminali e le malattie neurodegenerative che oggi è intervenuta davanti a una platea gremita di giovani al Teatro Miela in occasione della settima edizione di Trieste Next, il Festival della Ricerca scientifica promosso da Comune, Università degli Studi, Italypost, Area Science Park e International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (Icgeb). "La scienza - ha sottolineato la farmacologa - non è la verità ma è un metodo, il migliore che abbiamo, per scoprire come stanno le cose al meglio delle possibilità di conoscenza oggi". Eventi come "Esof e Next, sono strumenti necessari, ciascuno con le proprie competenze, per ricostruire quel patto sociale". (ANSA).