Maker faire Trieste, regione Fvg supporta scienza e ricerca

Maker faire Trieste, regione Fvg supporta scienza e ricerca
di Italpress

TRIESTE (ITALPRESS) - "Il sostegno della Regione a questa manifestazione, e alle altre due di carattere scientifico che si svolgeranno nelle prossime settimane a Trieste, è motivato dalla convinzione che il territorio abbia una consolidata vocazione improntata alla ricerca. Perciò nell'ultimo assestamento di bilancio sono state stanziate significative risorse per attirare aziende in virtù anche dell'alta concentrazione di realtà scientifiche nell'area giuliana". Questo il concetto espresso oggi a Trieste dall'assessore regionale agli Enti locali nel corso della presentazione di Maker Faire Trieste: due giorni (sabato 3 e domenica 4 settembre) di festa dell'ingegno, creatività, scienza e tecnologia in piazza Unità d'Italia. Presenti, tra gli altri, il sindaco e il vicesindaco di Trieste, oltre ad altri rappresentanti della Giunta comunale. Dopo aver anticipato che oltre a quello della Bat è previsto l'arrivo a Trieste di altre importanti aziende, l'esponente dell'Amministrazione regionale ha spiegato che la festa della creatività e dell'ingegno - arrivata alla sua IX edizione - riscuote un grosso successo perché attraverso gli strumenti tecnologici maggiormente innovativi ha il pregio di avvicinare i più giovani a chi quelle macchine le inventa, le progetta e le realizza. Rilevante per il successo dell'evento, secondo l'assessore regionale, è anche la location di piazza Unità d'Italia che ha svolto un vero e proprio ruolo di attrazione sia per gli inventori sia per il pubblico, il quale ha sempre risposto in maniera importante al richiamo di Maker Faire Trieste. Infine, in relazione alla manifestazione a difesa dei lavoratori della Warstila e dell'indotto prevista per sabato 3 settembre, gli organizzatori in accordo con le Istituzioni hanno stabilito per quella giornata una sospensione dell'evento di due ore e mezza (dalle 17 alle 19.30) in segno di solidarietà alle maestranze dello stabilimento di San Dorligo della Valle. (ITALPRESS).- foto Ufficio Stampa Regione Fvg - fag/com 30-Ago-22 15:53