Tiscali.it
SEGUICI

Fvg, Amirante "Regione pronta a istituire tavolo permanente logistica"

di Italpress   
Fvg, Amirante 'Regione pronta a istituire tavolo permanente logistica'

UDINE (ITALPRESS) - "La Regione è disponibile a istituire un tavolo permanente della logistica e dei trasporti con le associazioni di categoria per la condivisione dei temi di interesse anche in relazione alla programmazione degli investimenti sulla rete infrastrutturale". È l'impegno con cui l'assessore regionale a Infrastrutture e territorio Cristina Amirante ha chiuso l'incontro con le associazioni di categorie del comparto logistica e trasporti che si è tenuto ieri sera a Udine nella sede della Regione. All'incontro hanno preso parte i rappresentanti di Confindustria Alto Adriatico, Confindustria Udine, Confapi Fvg, Confcooperative Alpe Adria, Legacoop Fvg, Agci Fvg, Confartigianato Fvg, Cna Fvg e Fai Fvg, tutte concordi sulla necessità di condividere una modalità di lavoro del tavolo permanente, con riunioni periodiche, anche per affrontare criticità che la Regione a sua volta può riportare ai tavoli nazionali. "Alcune di queste problematiche sono già state ampiamente condivise nel corso di questo incontro - ha riferito Amirante - e riguardano sia temi di natura nazionale ed europea sia questioni più strettamente attinenti il territorio regionale".

Tra le tematiche di natura nazionale è stata evidenziata la carenza cronica di autisti per mancanza di titoli di guida (patenti specialistiche), l'opportunità di una revisione degli obblighi di fermo della circolazione pesante in concomitanza con alcune festività nazionali (25 aprile, 2 giugno e 8 dicembre) anche per diminuire i rischi di incidentalità connessi alla ripresa del traffico nei giorni seguenti, la concorrenza conseguente ad alcune politiche interne di defiscalizzazione a favore delle imprese di trasporti con sede nel Sud Italia e il rinnovo del contratto collettivo nazionale di comparto. "Su alcuni di questi temi la Regione non ha competenza diretta, ma siamo già impegnati a riportare al tavolo nazionale della logistica le problematiche segnalate ed alcune possibili proposte di provvedimento" ha assicurato Amirante. Quanto ai temi regionali, si è parlato in particolare dell'accompagnamento alle politiche di transizione energetica in vista del passaggio dai motori endotermici a quelli alimentati ad elettrico, con riferimento anche al sostegno in forma di incentivi allo svecchiamento del parco mezzi delle piccole imprese di trasporti. Amirante ha ricordato "le azioni già avviate dalla Regione con le aziende del trasporto pubblico locale che sono una best practice regionale in tema di conversione dei mezzi pubblici e di costruzione di una rete di impianti di rifornimento per motori ad alimentazione elettrica". Infine, si è trattato il tema della formazione continua e della formazione specifica di figure professionali sia per quanto riguarda i profili di primo ingresso al mercato del lavoro sia per i profili dirigenziali con specializzazione nella logistica. "Credo che in questo settore - ha rimarcato l'assessore - sia importante soprattutto far conoscere agli studenti del Friuli Venezia Giulia l'ampia disponibilità occupazionale che logistica e trasporti offrono in regione. Su una maggiore informazione c'è l'impegno a lavorare di concerto con l'assessorato al Lavoro e formazione".- Foto: ufficio stampa regione Fvg - (ITALPRESS). col3/com 24-Nov-23 12:05 .

di Italpress   

I più recenti

Friuli, Anzil Casa artista Aquileia è luogo di bellezza e incontro
Friuli, Anzil Casa artista Aquileia è luogo di bellezza e incontro
Fedriga Non trasformare terzo mandato in contrapposizione politica
Fedriga Non trasformare terzo mandato in contrapposizione politica
Fibra ottica, in Friuli Venezia Giulia va avanti il piano per la rete
Fibra ottica, in Friuli Venezia Giulia va avanti il piano per la rete
In Friuli Venezia Giulia avanza il piano per la rete in fibra ottica
In Friuli Venezia Giulia avanza il piano per la rete in fibra ottica

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...