Tiscali.it
SEGUICI

Friuli, Amirante "ricordo dei caduti monito contro le guerre"

di Italpress   
Friuli, Amirante 'ricordo dei caduti monito contro le guerre'

PORDENONE (ITALPRESS) - "Ricordare oggi i Caduti sulle nostre terre durante il primo e il secondo conflitto mondiale deve farci riflettere sull'immane tragedia della guerra. Un enorme incubo che si è recentemente riaffacciato sia nel cuore dell'Europa che sui teatri internazionali riportando drammaticamente indietro l'orologio della storia". Queste le parole pronunciate questa mattina dall'assessore regionale alle Infrastrutture e territorio, Cristina Amirante, a margine della santa messa di suffragio in onore dei Caduti della Prima e della Seconda Guerra mondiale celebrata nella chiesa di San Francesco a Pordenone.

La cerimonia - organizzata nell'ambito della Festa dell'Unità nazionale e Giornata delle Forze armate del 4 novembre dal comando della 132. Brigata corazzata Ariete di Pordenone con le autorità civili, militari, religiose e le associazioni combattentistiche e d'Arma del territorio - è proseguita nell'attiguo cimitero comunale di via Cappuccini con la deposizione di una corona di alloro al Monumento ossario che raccoglie le spoglie di centinaia di soldati italiani e austro-ungarici caduti nel Friuli occidentale durante le due guerre mondiali. "Al sacrificio di tutti i Caduti - ancora le parole di Amirante - morti nel compimento del loro dovere indossando un'uniforme va la nostra riconoscenza. La memoria, in questi drammatici mesi in cui l'umanità e riprecipitata nel baratro della guerra, deve essere un monito per la riconciliazione tra i popoli in nome della convivenza pacifica e civile".foto: ufficio stampa Friuli Venezia Giulia (ITALPRESS). tvi/com 02-Nov-23 14:03 .

di Italpress   

I più recenti

Rosolen Il Friuli punta su under 35 ma serve azione comune
Rosolen Il Friuli punta su under 35 ma serve azione comune
Friuli, Fedriga Successo pubblico-privato su ex Weissenfels
Friuli, Fedriga Successo pubblico-privato su ex Weissenfels
Friuli, concessioni marittime, incontro con Calderoli su innovazioni
Friuli, concessioni marittime, incontro con Calderoli su innovazioni
Friuli, Anzil Casa artista Aquileia è luogo di bellezza e incontro
Friuli, Anzil Casa artista Aquileia è luogo di bellezza e incontro

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...