Fedriga "Governo poco chiaro, chiedo riunione urgente delle Regioni"

Fedriga 'Governo poco chiaro, chiedo riunione urgente delle Regioni'
di Italpress

ROMA (ITALPRESS) - "In queste ore ho mandato una lettera alla Conferenza Regioni per chiedere una riunione d'urgenza perché non possiamo andare avanti così". Lo ha detto il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, nel corso del punto della situazione sull'emergenza Covid-19, commentando il passaggio dalla zona gialla alla zona arancione. "Al momento la situazione è estremamente grave nei rapporti fra Regione e Stato centrale", ha precisato ancora Fedriga. "Venerdi' la ruota della fortuna ha girato e ci ha messo in zona arancione - ha spiegato - Intanto mi chiedo se il Governo aveva dati diversi e nuovi sul Friuli Venezia Giulia perche' non ce li ha comunicati prima, ad esempio giovedi' quando abbiamo emanato la nuova ordinanza. Inoltre voglio evidenziare che i parametri che ci fanno cambiare fascia non riguardano le terapie intensive e i posti letto, ma l'incremento percentuale dei positivi sui tamponi. Ma la nostra incidenza rispetto ad altre zone gialle e' piu' bassa". "A questo punto ritiro l'ordinanza 241, perche' va bene tutto ma serve leale collaborazione istituzionale", ha aggiunto Fedriga. "Credo che questo sia il momento della massima attenzione che ogni cittadino deve avere per evitare il contagio, ma se vogliamo che la lotta alla pandemia abbia successo bisogna essere chiari con i cittadini - ha detto ancora Fedriga - E io questa chiarezza non la trovo. Ci vuole correttezza, non si possono utilizzare i parametri a giorni alterni. Se questa non diventa una battaglia di comunita', se non si capisce questo, il successo non ci sara' mai". (ITALPRESS). spf/mgg/red 14-Nov-20 20:12