Fase 3: da Unicredit finanziamento di 5 mln a friulana Zanutta con garanzia Sace

di Adnkronos

Milano, 13 ago. (Adnkronos) - Unicredit ha deliberato un finanziamento da 5 milioni di euro, della durata di 5 anni, a favore di Zanutta, azienda friulana attiva da circa 70 anni nel settore dell’edilizia. L'operazione è compresa nell'ambito del programma Garanzia Italia di Sace. Le risorse finanziarie serviranno a sostenere il piano di sviluppo dell'azienda, che ha chiuso il 2019 con un fatturato consolidato di 124 milioni di euro. "L’operazione conclusa da Zanutta -spiega Luisella Altare, regional manager Nord Est di Unicredit- è un’ulteriore prova concreta della volontà di Unicredit di sostenere le imprese del territorio nelle loro strategie di ripresa. Il dinamismo del Gruppo Zanutta rappresenta un punto di forza anche in questa particolare congiuntura e Unicredit non farà mancare il proprio sostegno a quelle realtà del tessuto imprenditoriale friulano decise ad attivare nuovi percorsi di crescita". lL'amministratore delegato della società, Vincenzo Zanutta, sottolinea che "non abbiamo cambiato filosofia e approccio nonostante il momento di oggettiva difficoltà del mercato in cui operiamo e dei suoi protagonisti. L’impulso dato all’edilizia e alle attività produttive ci chiede una risposta organizzata e tempestiva. Non sarà una ripresa facile ma vediamo nelle decisioni istituzionali e nello spirito delle persone un desiderio di rivalsa e intraprendenza in cui ci rispecchiamo e che ci contraddistingue da sempre". “Siamo lieti di supportare, al fianco di UniCredit, la crescita di Zanutta -dice Alberto Turchetto, responsabile Mid Corporate del Nord-Est di Sace- una delle principali realtà del settore edile del Nord-Est. Con quest’operazione Sace sostiene la ripartenza di un’azienda che, grazie ai suoi piani di sviluppo futuri, potrà contribuire in modo rilevante alla ripresa economica dell’intero territorio friulano".