Alzheimer,tavolo confronto Regione-associazioni in Friuli Venezia Giulia

Alzheimer,tavolo confronto Regione-associazioni in Friuli Venezia Giulia
di Italpress

UDINE (ITALPRESS) - "La Regione convocherà un tavolo di confronto con le associazioni che operano nell'assistenza alle persone affette da Alzheimer e le loro famiglie per definire gli interventi che potranno essere attuati nell'ambito della tutela alle persone fragili, al fine di migliorare i servizi offerti nella nostra regione". Lo ha confermato il vicegovernatore della Regione Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, durante l'incontro con il Coordinamento delle associazioni che si occupano di Alzheimer e altre forme di demenza avvenuto a Palmanova. Dopo aver evidenziato l'importanza dell'opera svolta delle associazioni e dai caregiver nell'ambito dell'Alzheimer e ricordando che il 'budget di salute' introdotto in Friuli Venezia Giulia sostiene e supporta forme di co-housing integrando risorse del fondo sanitario con quello per l'assistenza, il vicegovernatore ha spiegato che "tutti gli indicatori evidenziano che il fenomeno della demenza continuerà a crescere nei prossimi anni, quindi dobbiamo attuare misure che diano risposte concrete alle necessità di pazienti e famiglie". "Il Friuli Venezia Giulia - ha concluso - punta a strutturare un nuovo modello di gestione della fragilità che necessità di competenze e risorse distribuite sul territorio in base all'effettivo bisogno di salute delle persone. Per poter impostare questo nuovo welfare è necessario che venga attuata una vera e propria riforma culturale, la quale porti alla concretizzazione di una forma di assistenza alla persona che si regge sul sistema territoriale e si colloca tra il domicilio della persona assistita e l'ospedale". (ITALPRESS). mgg/com 16-Lug-20 19:06