Rimini, maltrattava bimbi all'asilo: arrestata insegnante

LaPresse

Era stata già sospesa dal servizio per 10 giorni nel 2010 a causa della sua aggressività, ma ora, un'insegnante di scuola materna è stata sottoposta agli arresti domiciliari. Le indagini dei carabinieri, condotte attraverso sistemi di intercettazione video-ambientali, erano iniziate su segnalazione di un'altra insegnante che aveva raccontato di aver assistito in diverse occasioni a una serie di condotte aggressive e violente tenute dalla donna nei confronti dei piccoli a lei affidati nella sua sezione. Tali comportamenti stavano ingenerando nei bimbi reazioni traumatiche e uno stato di ansia e terrore. Le dichiarazioni della denuncia hanno trovato riscontro riscontro nelle immagini acquisite dai carabinieri a partire dal febbraio di quest'anno che hanno testimoniato aggressività e prepotenza, strattoni e spinte contro i bimbi.