Fabbrica di marijuana nel Reggiano

Ansa

La Guardia di Finanza di Modena ha sequestrato nelle campagne di Novellara (Reggio Emilia), una vero e propria 'fabbrica' per la coltivazione su grande scala di marijuana. Estirpate 3.208 piante, che avrebbero fruttato 150-200 chilogrammi, per un valore di oltre 3 milioni di euro, 742 bulbi, oltre a 18 chilogrammi di prodotto finito, che si aggiungono agli altri 25 gia' sequestrati nelle altre fasi dell'operazione. Le indagini che hanno condotto al maxi sequestro sono partite a inizio anno, quando il Nucleo di Polizia Tributaria ha scoperto che alcuni cinesi volevano spedire un grosso quantitativo di "erba" ad un connazionale all'estero.