Blitz collettivi nel rettorato di Bologna

Ansa

Alcune decine di attivisti dei collettivi bolognesi sono entrati in Rettorato ed hanno occupato con tavoli e panche il cortile di ingresso, mentre, ai piani superiori e' in corso la seduta del senato accademico nella quale si sta parlando della questione della riapertura delle biblioteca di lettere. I manifestanti chiedono la riapertura senza tornelli. Prima hanno fatto un presidio di fronte al rettorato, esponendo tre cartoni a forma di scimmiette con le facce del Rettore Francesco Ubertini, del sindaco Virginio Merola e del questore Ignazio Coccia. Entrati nel corridoio del rettorato hanno cominciato a ribadire la loro richiesta di riaprire la biblioteca del 36 senza tornelli, invitando anche a piu' riprese gli agenti della Digos a uscire dell'Universita'.