**Unesco: Pizzarotti, 'da Bonisoli fatto gravissimo, M5S dà contentino a Taranto?'**

di Adnkronos

Roma, 5 mar. (AdnKronos) - La lettera con cui il ministro per i Beni culturali, Alberto Bonisoli, chiede al collega agli Affari Esteri, Enzo Moavero Milanesi, di valutare di spostare il Forum Unesco sulla cultura alimentare e sulle industrie culturali da Parma a Taranto "è un fatto gravissimo, un brutto segnale verso la città e arriva senza motivazione alcuna". Nella missiva, in possesso dell'Adnkronos, si parla di spostare l'evento Unesco "a Taranto per rilanciare il sud, ma per farlo deve esserci un contesto, gli eventi non si spostano per gusto o -non voglio pensare- per dare contentini: proprio a Taranto il M5S ha tradito le promesse prima con l'Ilva e poi col Tap, le immagini delle bandiere 5 Stelle bruciate sono nella memoria di tutti. Non vorremmo mai che questo sia un segnale per recuperare il terreno perso". Lo dice all'Adnkronos il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti.