Premi: poesia per la sostenibilità, prima edizione del contest 'Innesto'

di Adnkronos

Roma, 22 mag. (AdnKronos) - La narrazione poetica, il sentire dei giovani, l’attenzione al futuro del Pianeta: sono gli elementi della edizione del Premio nazionale di Poesia 'Innesto', rivolto agli artisti Under 30 di tutta Italia, ma anche agli stranieri che vorranno cimentarsi in lingua italiana, promosso dalla Fondazione Fico per l’Educazione alimentare e alla Sostenibilità in collaborazione con il Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna, con il sostegno del festival pordenonelegge, partner del Salone del Libro di Torino proprio per il cartellone poesia. L’iniziativa è stata presentata oggi in occasione della Giornata mondiale della Biodiversità, nel Frutteto della Biodiversità di Bologna - Fico, dove trovano dimora 15 gemelli di grandi piante Patriarcali italiane. L’iniziativa, spiegano i promotori, "intende provocare la composizione di testi che richiamino, in modo largo e libero, i temi dell'innesto, della sostenibilità, del non spreco, della cura di sé, dell’altro e del Pianeta: questioni al centro di azioni da sollecitare con urgenza. Le parole della poesia possono illuminare questioni, deviare dai luoghi comuni, dare linfa nuova a concetti esausti, sorprendere attraverso esperienze sottili, aprire nuove visioni".