Tiscali.it
SEGUICI

Pnrr, Assessore Calvano a Bruxelles "Opportunità preziosa"

di Italpress   
Pnrr, Assessore Calvano a Bruxelles 'Opportunità preziosa'

BOLOGNA (ITALPRESS) - Il punto sull'attuazione del Pnrr in Emilia-Romagna, l'assistenza tecnica agli enti locali per la realizzazione dei progetti e il sistema di monitoraggio sviluppato dalla Regione. I principali interventi del bilancio 2023, per sostenere il territorio senza aumentare la pressione fiscale. Ancora, i dossier prioritari dell'Ue - clima, digitale, sociale, energia e autonomia strategica - e il possibile intreccio con le priorità regionali. Sono i punti principali all'ordine del giorno della missione a Bruxelles, che si conclude oggi, dell'assessore regionale al Bilancio e Rapporti con l'Ue Paolo Calvano. Una missione che avviene a poche settimane dall'insediamento della Svezia alla presidenza del Consiglio dell'Unione europea, con quattro priorità individuate: sicurezza, competitività, transizione energetica e valori democratici.

"Un'opportunità preziosa- commenta l'assessore-, in un contesto in cui le Regioni europee giocano un ruolo chiave, sia nel rafforzamento della dimensione propria regionale che di politiche, programmi e risposte europee alle crisi. L'Emilia-Romagna- aggiunge Calvano- è una Regione fortemente europea, che si muove in primo luogo nella dimensione dell'Unione, considerando imprescindibile la collaborazione e il confronto con le sue istituzioni per superare le crisi e costruire insieme un futuro reale e sostenibile". Uno dei temi ricorrenti della missione è il Pnrr: per l'Emilia-Romagna le risorse assegnate sono pari a 6,1 miliardi di euro, ripartite su 6 missioni: transizione digitale (656 milioni) e verde (2,3 miliardi), mobilità (232 milioni), istruzione e ricerca (1 miliardo), coesione e inclusione (1 miliardo), salute (755 milioni). Da rilevare che tutti i 330 Comuni dell'Emilia-Romagna sono assegnatari di fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza. La Regione, dal canto proprio, ha sviluppato anche un sistema di monitoraggio sul Pnrr, una mappa che "naviga" attorno ai Comuni con l'obiettivo di accrescere trasparenza, comunicazione e semplificazione. In questa direzione va la richiesta di assistenza tecnica agli Enti locali nell'attuazione del Pnrr avanzata da parte dell'assessore Calvano ai rappresentanti delle istituzioni europee incontrati. Tra gli altri temi, la riforma del sistema di governance economica europea, lo stato di preparazione del capitolo RepowerEU del Pnrr italiano, la trasformazione digitale, le misure Ue adottate e la situazione in regione per rispondere alle conseguenze della guerra in Ucraina, con l'obiettivo di aumentare sicurezza e sostenibilità del sistema energetico attraverso la riduzione della dipendenza dai combustibili fossili.foto: uffio stampa regione Emilia-Romagna (ITALPRESS). tvi/com 02-Feb-23 13:58 .

di Italpress   

I più recenti

Dopo i fatti di Pisa, in piazza i licei di Bologna: “Chi manifesta prende manganellate e denunce”
Dopo i fatti di Pisa, in piazza i licei di Bologna: “Chi manifesta prende manganellate e denunce”
Plenitude completa l'impianto fotovoltaico di Ravenna Ponticelle
Plenitude completa l'impianto fotovoltaico di Ravenna Ponticelle
Sanità, Donini Direttori assistenziali una figura innovativa
Sanità, Donini Direttori assistenziali una figura innovativa
Granchio blu, esteso a imprese colpite accesso al fondo di solidarietà
Granchio blu, esteso a imprese colpite accesso al fondo di solidarietà

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...