Tiscali.it
SEGUICI

Giovanissimi arrestati a Reggio Emilia con cinque chili e mezzo di droga

di Agenzia DIRE   
Giovanissimi arrestati a Reggio Emilia con cinque chili e mezzo di droga

Reggio Emilia - Hanno 18 e 19 anni i due fratelli arrestati martedì scorso a Reggio Emilia dalla Polizia con le pesanti accuse di detenzione e traffico di stupefacenti. Nella disponibilità dei giovanissimi, infatti, sono stati trovati circa cinque chili e mezzo di droga, tra marijuana, hashish (in panetti e ovuli) e cocaina "in sasso", il tutto per un valore di vendita al dettaglio stimato tra i 25 e i 30.000 euro.Un 19enne "attore" in un video trap con pistola girato durante lockdownIl maggiore dei fratelli era già noto alla Questura reggiana perchè a gennaio 2021, in pieno lockdown, compariva con altri ragazzi in un video trap girato al "villaggio Stranieri" in città.

Nelle riprese erano spuntati anche una pistola e degli involucri di presunti stupefacenti, che si erano poi rivelati solo oggetti "scenici".I fratelli incastrati dal fiuto di un cane antidrogaNello stesso quartiere del video, in un bar non lontano dalla casa in cui abitano con i genitori, i due fratelli di nazionalità italiana sono stati fermati dagli agenti durante uno dei controlli straordinari del territorio voluti dal questore Giuseppe Ferrari. Addosso avevano 420 euro in contanti e due chiavi. La prima apriva una cantina del condominio dove i ragazzi risiedono, ma appartenente ad un altro inquilino. La seconda una valigia con le sostanze da spacciare. Sia il luogo che la valigia sono stati "puntati" dal cane antidroga "Viktor", in forza alla Polizia locale di Reggio Emilia. I due fratelli sono stati portati in carcere e compariranno oggi in tribunale per l'udienza di convalida dell'arresto.

di Agenzia DIRE   

I più recenti

Sciame sismico in provincia di Parma: forte scossa sentita anche in centro città
Sciame sismico in provincia di Parma: forte scossa sentita anche in centro città
Corsini Rendere il trasporto pubblico sempre più competitivo
Corsini Rendere il trasporto pubblico sempre più competitivo
Sos aggressioni ai medici: “Ci scappa il morto, aiutateci”
Sos aggressioni ai medici: “Ci scappa il morto, aiutateci”
Per Trenton arriva la certificazione per la parità di genere
Per Trenton arriva la certificazione per la parità di genere

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...