Emilia Romagna, con la "Grande" card treni e bus gratis per gli uder 14

Emilia Romagna, con la 'Grande' card treni e bus gratis per gli uder 14
di Italpress

BOLOGNA (ITALPRESS) - In Emilia Romagna dal primo settembre 330mila under 14 viaggeranno gratis su bus e treni. Una misura che per la Regione "ha un costo di 5 milioni di euro", ha spiegato l'assessore ai Trasporti Andrea Corsini nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa. "Questo è uno dei punti del programma di mandato. Siamo la prima regione italiana che attua una misura così strutturata legata al trasporto pubblico per i più giovani. Il risparmio per ogni famiglia è mediamente di 200 euro", ha aggiunto Corsini. L'abbonamento 'Grande - crescere viaggiando per l'Emilia-Romagna' sarà valido dall'1 settembre 2020 al 31 agosto 2021 e "sarà poi prorogato nell'annualità scolastica 2021-2022". Il nuovo abbonamento è una card a cui hanno diritto i ragazzi e le ragazze nati tra il 2007 e il 2014, che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado e che consente l'accesso gratuito ai servizi urbani di trasporto pubblico e ai servizi extraurbani su bus e ferroviari su rete regionale. Agli under 14 residenti nelle 13 città con più di 50mila abitanti, la card arriverà direttamente a casa nei prossimi giorni. I ragazzi residenti negli altri Comuni, che hanno diritto alla stessa agevolazione gratuita, potranno invece richiedere il rilascio dell'abbonamento annuale personale all'azienda che svolge il servizio di trasporto pubblico nel proprio comune di residenza. "L'obiettivo - spiega ancora l'assessore - è di estendere questa misura fino ai ragazzi di 19 anni". "Avevamo promesso - spiega il presidente Stefano Bonaccini - che in questa legislatura avremmo garantito la gratuità del trasporto pubblico locale dai 6 ai 19 anni. Nonostante il Covid abbiamo deciso di partire immediatamente e nel giro di un anno e mezzo avremo completato la promessa". (ITALPRESS). cin/fil/red 26-Ago-20 14:54