Donna uccisa a coltellate, arrestato il nipote

Donna uccisa a coltellate, arrestato il nipote
di Adnkronos

Modena, 22 mar. (AdnKronos) - Una donna di 50 anni, marocchina, è stata uccisa a coltellate in un appartamento di Finale Emilia, in provincia di Modena. I carabinieri della stazione locale e del comando di Modena hanno arrestato il nipote, marocchino di 32 anni, con l'accusa di omicidio. Secondo una prima ricostruzione, il giovane in passato aveva sofferto di problemi psichici. A dare l'allarme è stato il figlio della donna che, rientrando a casa, ha trovato la mamma morta e il cugino con un coltello accanto. A quel punto c'è stata una colluttazione e il ragazzo è riuscito a fuggire e a chiamare i carabinieri.