Bonaccini: "Bloccati 3 mld di opere in Emilia"

di Adnkronos

Genova, 26 feb. (Adnkronos/Labitalia) - "Se in una sola regione si bloccano 3 miliardi di euro di opere, mentre il Paese sta andando verso la recessione, si dà un colpo non a me, non alla Regione, ma a lavoratori e imprese di tutta l'Emilia". Così, intervenendo con un contributo video a 'Verso il Festival del Lavoro' in corso a Genova, il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, sul blocco delle Grandi Opere. "Spero che governo ci ripensi, altrimenti -ha continuato- siamo pronti al ricorso alla Corte Costituzionale".