Tiscali.it
SEGUICI

Animali, lo sciacallo dorato prende piede in Emilia-Romagna: “Va monitorato”

di Agenzia DIRE   
Animali, lo sciacallo dorato prende piede in Emilia-Romagna: “Va monitorato”

BOLOGNA - Da un anno ormai in Emilia-Romagna ha preso residenza anche lo sciacallo dorato, una specie di canide simile alla volpe (ma più grande) originario dell'est Europa. E ora alla Regione arriva la richiesta di censire gli esemplari presenti e di tutelarli. A chiederlo in particolare è la consigliera ex M5s Giulia Gibertoni, che vuole sapere "quale sia la presenza e la distribuzione della specie in Emilia-Romagna, se siano in corso azioni di monitoraggio e di studio dello sciacallo dorato, e se si preveda l'attivazione di campagne informative per agevolare la convivenza con questo animale".

IL PRIMO AVVISTAMENTO IN PROVINCIA DI RAVENNAIl primo avvistamento di sciacallo dorato in Emilia-Romagna risale al febbraio 2022 quando, grazie alle fototrappole, un esemplare fu individuato ai confini del Parco regionale della Vena del gesso romagnola nel Comune di Brisighella, in provincia di Ravenna. Secondo quanto riportato allora dalla Regione in merito all'avvistamento, ricorda Gibertoni, "questo piccolo canide non è pericoloso per l'uomo e si comporta principalmente da spazzino, alimentandosi prevalentemente di carogne". Il suo arrivo in Emilia-Romagna, quindi, "rappresenta una novità importante per la biodiversità del Parco regionale della Vena del gesso romagnola e di tutto il territorio regionale". Per questo l'Ente Parchi della Romagna avrebbe dovuto avviare una "azione di monitoraggio di questa importante specie che arricchisce il già straordinario patrimonio faunistico del Parco". Gibertoni chiede ora conto di questo studio e suggerisce anche di "utilizzare lo stesso atteggiamento anche per altre specie che invece, di volta in volta, vengono definite parautoctone o alloctone, e di cui si pianifica l'eradicazione totale".

di Agenzia DIRE   

I più recenti

Epatite C, confermato lo screening gratuito anche per il 2024
Epatite C, confermato lo screening gratuito anche per il 2024
Grande successo per la raccolta fondi dei 57 asinelli di Modena, ma il loro destino è ancora in bilico
Grande successo per la raccolta fondi dei 57 asinelli di Modena, ma il loro destino è ancora in bilico
A Reggio Emilia esonda torrente, allagamenti a Livorno
A Reggio Emilia esonda torrente, allagamenti a Livorno
Dopo i fatti di Pisa, in piazza i licei di Bologna: “Chi manifesta prende manganellate e denunce”
Dopo i fatti di Pisa, in piazza i licei di Bologna: “Chi manifesta prende manganellate e denunce”

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...