Napoli, protesta lavoratori Consorzio Unico su Castello di Acerra

LaPresse

Protesta da parte di due lavoratori dell'ex Consorzio Bacino. I due sono saliti sul tetto del Castello Baronale di Acerra, nel napoletano, e hanno legato all'impalcatura un manichino rosso insieme a due striscioni, in cui scrivono: “Chiedere lavoro non è reato”. I lavoratori chiedono il pagamento degli stipendi arretrati.