VIDEO | Ad Alberto Angela la laurea honoris causa in Geologia alla Federico II di Napoli

VIDEO | Ad Alberto Angela la laurea honoris causa in Geologia alla Federico II di Napoli
di Agenzia DIRE

NAPOLI - Alberto Angela, divulgatore scientifico e cittadino onorario di Napoli, ha ricevuto questa mattina, dal rettore dell'università Federico II di Napoli Matteo Lorito, la laurea magistrale honoris causa in Geologia e Geologia applicata. "A Napoli avete la capacità di vivere nel presente, di apprezzare ogni singolo momento - il commento di Angela -. Prendere una laurea in un settore che per me è cruciale come la geologia, in un ateneo così antico, così prestigioso, è come arrivare sulla luna, qualcosa di straordinario".https://vimeo.com/833277241?share=copy"VENIRE A NAPOLI È COME ENTRARE IN UN SOGNO""Cosa dico a chi vuole venire a Napoli? Che è come entrare in un sogno. Io non sono napoletano, ma mi sento a casa.

Napoli - spiega Alberto Angela - è una famiglia che nel tempo ha accolto persone molto diverse. La storia di Napoli è una storia di tante storie negli ultimi millenni. Questa città ha la grande capacità di abbracciarti e di non farti sentire straniero. Questo è quello che potrei dirvi della mia esperienza di Napoli che è stata una grande scoperta, però soprattutto mi sento a casa ogni volta che vengo qua ed è una sensazione straordinaria".https://vimeo.com/833284895?share=copyIL RETTORE: "ALBERTO ANGELA SEMPRE VICINO ALLA FEDERICO II""Una laurea honoris causa ha sempre un valore speciale, ma quella di oggi è una laurea importante che arriva in un giorno importante. Oggi - ha detto il rettore della Federico II Matteo Lorito - potremo dire che è il primo giorno dei nostri 800 anni, abbiamo completato i nostri 799 anni, e non c'era modo migliore per iniziare di una laurea honoris causa ad Alberto Angela, uno scienziato-divulgatore che è sempre stato molto vicino alla Federico II e soprattutto vicino a Napoli".IL SINDACO: "ALBERTO ANGELA TESTIMONIAL DI NAPOLI" "Alberto Angela oltre a essere una grande personalità è un grande amico di Napoli, è un testimonial di Napoli e un cittadino onorario di Napoli, quindi - ha spiegato il sindaco Gaetano Manfredi - a noi fa piacere che ci sia questo riconoscimento accademico perché è un modo per stringere ancora di più un legame di amicizia e di vicinanza con Alberto Angela. Un'occasione importante in un momento di rilancio della città e di nuova centralità internazionale".