Sassi da ragazzini contro Vigili fuoco

Sassi da ragazzini contro Vigili fuoco
di ANSA

(ANSA) - NAPOLI, 17 GEN - Sassi contro i vigili del fuoco perché, nel centro storico di Napoli, stavano rimuovendo un grosso quantitativo di legname ammassato in un'area abbandonata per la ricorrenza del 'Cippo' di Sant'Antonio in occasione della quale si accendono in strada dei falò. A lanciarli quattro minorenni tra i 14 e 17 anni. Sono stati gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Dante a bloccare e denunciare in stato di libertà i quattro ragazzini per i reati di danneggiamento aggravato, interruzione di pubblico servizio e oltraggio e resistenza a Pubblico ufficiale. L'intervento, nella tarda mattinata di oggi, in Vico Cimmini angolo San Giuseppe dei Nudi, dove i vigili del fuoco stavano operando per far rimuovere dal personale dell'Asia i fasci di legna. Il gruppo di ragazzini ha assaltato i vigili del fuoco con una sassaiola danneggiandone un mezzo, un fiat Doblo, in diversi punti della carrozzeria.