Sardegna prima in zona bianca, in Campania chiudono le scuole

di Askanews

Milano, 27 feb. (askanews) - Con la nuova ordinanza del ministero della Salute da lunedì cambiano i colori di alcune regioni italiane. La Sardegna è la prima a entrare in zona bianca, grazie a tre settimane consecutive di incidenza di nuovi casi sotto la soglia dei 50 ogni 100mila abitanti, con l'indice RT a 0,68. Riapre tutto ma restano gli obblighi di mascherina e distanziamento sociale. Arancioni Lombardia, Piemonte e Marche, Basilicata e Molise rosse. Resta arancione la Campania dove il presidente De Luca ha firmato l'ordinanza per la chiusura di tutte le scuole, come già annunciato."Vi comunico che da lunedì chiudiamo tutte le scuole, abbiamo registrato nelle scuole la presenza di variante inglese non credo che dobbiamo aspettare che ci sia una epdiemia di Covid fra i ragazzi di 10, 15, 18 anni, con buona pace di qualche comitato sempre pronto a fare ricorsi ai tribunali amministrativi".Le scuole in Campania resteranno chiuse fino al 14 marzo.