Salvini a Mondragone: insulti e tensioni ad arrivo leader Lega

Salvini a Mondragone: insulti e tensioni ad arrivo leader Lega
di Askanews

Napoli, 29 giu. (askanews) - "Buffone" e "Salvini peggio del Covid". Sono questi alcuni dei cori intonati dai manifestanti nei confronti di Matteo Salvini, arrivato a Mondragone (Caserta) per un incontro davanti all'area dei palazzi ex Cirio, dove qualche giorno fa è scoppiato un focolaio di Covid-19. Oltre ai contestatori anche un gruppo di sostenitori del leader del Carroccio, i quali hanno urlato cori di sostegno. La polizia ha allontanato con cariche di alleggerimento i contestatori che Salvini ha definito "delinquenti da Centri sociali". La situazione al momento sembra tornata alla normalità.