Russo: “Architettura grande eccellenza italiana, è essenziale per ripartire”

Russo: “Architettura grande eccellenza italiana, è essenziale per ripartire”
di Agenzia DIRE

NAPOLI - "Il Pnrr è un piano che ha una dotazione di risorse importante sul piano nazionale ma importantissima anche per il Mezzogiorno, oltre 80 miliardi. Bastano queste risorse per invertire una tendenza al declino che abbiamo registrato negli ultimi decenni? Forse no, se non accompagniamo queste importanti misure finanziarie con una partecipazione corale, un sentimento che deve nascere esattamente dai luoghi come questo, come Arkeda. Serve da un lato la capacità di interpretare al meglio l'etica professionale e, dall'altro, la qualità delle professioni legate a un territorio". A spiegarlo è stato il deputato e consigliere politico del ministro per il Sud Paolo Russo, intervenuto all'evento 'Professione, etica e deontologia: la green economy e l'etica professionale' nell'ambito di Arkeda, il Salone dell'architettura, edilizia, design e arredo organizzato da Progecta, in corso fino a domani nei padiglioni 5 e 6 della Mostra d'Oltremare di Napoli.https://vimeo.com/653230042"Questo sentimento - ha sottolineato Russo - deve essere il carburante naturale di un piano epico ed etico, che si muove su due direttrici. Da una parte la valorizzazione di beni, impianti, produzioni, gestioni, progetti. Dall'altra la capacità di mettere insieme un sentimento corale e sociale, la voglia di riprendere a correre e camminare e, ovviamente, si riparte dalle grandi eccellenze del nostro Paese. Una delle eccellenze del nostro Paese è il bello e il bello passa naturalmente per l'architettura", conclude il deputato Russo.