Morti due operai in Campania e Lombardia

Morti due operai in Campania e Lombardia
di Askanews

Roma, 10 apr. (askanews) - Due operai sono morti oggi sul lavoro, in Campania e Lombardia.Un operaio è morto sul lavoro allo Stir di Giugliano, a Napoli, dove è rimasto schiacciato da un muletto. La polizia si occupa delle indagini. Secondo il sindacato Azzurro, l'uomo era un dipendente del Consorzio unico di Bacino, in servizio alla Sapna (Sistema Ambiente provincia di Napoli).A Sulbiate Superiore, in provincia di Monza e Brianza, è morto un altro operaio, di 25 anni, rimasto schiacciato da una pressa. È successo nell'impresa Silfa Srl di via Rossini, che produce contenitori metallici per alimenti e per il settore chimico. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, i carabinieri, i vigili del fuoco, ma per il giovane operaio non c'è stato nulla da fare.