La Salernitana resta in serie A, Iervolino: “Per l’anno prossimo spero in una salvezza tranquilla”

La Salernitana resta in serie A, Iervolino: “Per l’anno prossimo spero in una salvezza tranquilla”
di Agenzia DIRE

NAPOLI - "Per l'anno prossimo l'obiettivo è quello di avere una permanenza tranquilla e quanto più duratura possibile in Serie A". Lo ha detto il presidente della Salernitana Danilo Iervolino a margine delle celebrazioni a Napoli per i 130 anni de Il Mattino. "Stiamo pensando - ha aggiunto - a una squadra soprattutto di giovani, ma anche di persone di esperienza. Cavani è una suggestione venuta quasi come un sogno, è ambito dalle squadre più importanti d'Europa, vuole giocare la Champions, però le porte della Salernitana comunque restano aperte perché per me è un giocatore straordinario. Non c'è stato un contatto, ho solamente espresso il mio grande apprezzamento perché lo ritengo la prima punta più forte in questo momento in circolazione, è svincolato, ama il nostro territorio, se non vuole più le pressioni di giocare una Champions League ma vuole stare in una città tranquilla, straordinaria, con una tifoseria unica, è una suggestione. Casa ad Amalfi? Se vuole, decisamente".