Il parente sta male e aggredisce medico

Il parente sta male e aggredisce medico
di ANSA

(ANSA) - TORRE DEL GRECO (NAPOLI), 17 GEN - L'anziano parente è in fin di vita e un familiare, pretendendo maggiore attenzione da parte dei sanitari in servizio nel reparto di Medicina, alla fine aggredisce un medico in servizio in quel momento. Il fatto è avvenuto ieri sera all'ospedale Maresca di Torre del Greco (Napoli) e pur in assenza di denunce ufficiali viene oggi confermato dalle forze dell'ordine operanti sul territorio. Secondo una prima ricostruzione, attorno alle 20 di ieri, un uomo ha prima inveito contro medici e paramedici in servizio nel reparto di Medicina a causa della presunta mancata attenzione al proprio congiunto (poi deceduto), quindi è passato alle vie di fatto, aggredendo un sanitario da poco entrato in servizio. Immediato l'intervento dei presenti, che hanno separato i due. A quanto si apprende, il medico aggredito ha riportato ferite lievi, giudicate guaribili dai colleghi che gli hanno poi prestato le cure del caso in pochi giorni.