Giorgetti a Napoli, operai Whirlpool in presidio

Giorgetti a Napoli, operai Whirlpool in presidio
di Agenzia DIRE

NAPOLI - "Era del tutto evidente, con il ministro presente qui oggi a Napoli, che i lavoratori chiedessero di incontrarlo ed è il motivo per cui sono in presidio. Per noi il prossimo incontro, in programma il 23 settembre, è decisivo e il ministro deve assumersi le sue responsabilità". Lo hanno detto i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil della Campania Nicola Ricci, Doriana Buonavita e Giovanni Sgambati presenti in piazza dei Martiri a Napoli, insieme ai lavoratori della Whirlpool per un presidio organizzato in occasione dell'arrivo in città del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti.